Eventi

DIGITAL MATE TRAINING

Il 18 settembre alle 18,30 al Palacultura di Messina avrà luogo la premiazione degli studenti che si sono classificati ai primi otto posti del corso di formazione organizzato dalla FBP insieme con la CRT di Torino. Nel corso dell’incontro saranno anche consegnati gli attestati di partecipazione agli altri ragazzi che hanno concluso il ciclo di formazione. La serata sarà presentata da Salvo La Rosa.

Diderot, ecco i venti studenti finalisti

Per tutto l’anno scolastico appena finito, una sessantina di studenti di Messina e della provincia hanno partecipato al Digital Mate Training, l’iniziativa del progetto Diderot, che la fondazione Bonino Pulejo con la fondazione CRT, ha lanciato quest’anno per la prima volta. Sono partiti in 240 e adesso è il momento della penultima scrematura. E’ arrivato il tempo di conoscere chi sono i primi venti classificati della prova finale di Digital Mate Training che si è svolta al Liceo Bisazza lo scorso mese. Fra questi venti nomi ci sono gli otto vincitori che saranno premiati al Palacultura Antonello di Messina. Per loro la fondazione Bonino Pulejo sta preparando una grande festa il 18 settembre. Una vera e propria cerimonia di proclamazione in cui si conoscerà nel dettaglio la graduatoria della prima edizione di questo concorso-formazione. Mesi di allenamenti a scuola e a casa, con i professori o in contatto con gli altri … continua Diderot, ecco i venti studenti finalisti »

Borse FBP – Fondazione Intercultura

Martina andrà in Francia, Miriam in Danimarca. Per tre mesi vivranno e studieranno lì, grazie alle borse di studio della Fondazione Bonino Pulejo e della Fondazione Intercultura. Le due ragazze, una dell’istituto Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, l’altra dell’istituto Impallomeni di Milazzo, andranno a scoprire una realtà molto diversa da quella in cui vivono ogni giorno, per accrescere il proprio bagaglio culturale e educativo e soprattutto per aggiungere qualcosa alla loro esperienza sul piano umano. Intercultura è una sfida, un percorso educativo, un’esperienza che contribuisce alla crescita, come ha riferito Susie Einbestein responsabile nazionale Borse di studio e Liberalità di Intercultura, che offre ai ragazzi italiani l’opportunità di andare e studiare all’Estero e a quelli stranieri di venire a farlo in Italia. “Una storia che dura tutta la vita”, recita lo slogan. La storia che si preparano a vivere queste due ragazze, brillanti sui libri e nei rapporti sociali, … continua Borse FBP – Fondazione Intercultura »

E’ cominciata la “sfida” matematica

Adesso i 59 studenti di Messina e provincia e i loro professori sono pronti per iniziare il cammino nel progetto Diderot, della Fondazione Bonino Pulejo. Al Liceo Bisazza, due tutor dell’università di Torino hanno svelato i segreti della piattaforma digitale sulla quale lavoreranno per le prossime 15 settimane, a caccia del successo nel concorso di logica e matematica “Digital Mate Training”. Per loro in premio ci saranno otto ricche borse di studio da 500 euro per l’acquisto di materiale didattico e in più il rimborso dei costi di iscrizione al primo anno di Università di Messina o di quelle della Calabria. Ma per arrivare al traguardo occorre conoscere bene il percorso. E la scoperta è avvenuta durante le due ore di corso nelle quale questi studenti delle terze classi delle scuole superiori di tutta la provincia, si sono impegnati nell’aula nuova di zecca del Liceo Bisazza. Uno spazio dedicato al … continua E’ cominciata la “sfida” matematica »

Completata la selezione per il Progetto Diderot

Sono stati selezionati i 59 candidati che accederanno alla piattaforma Digital Mate Training, facente parte del più vasto progetto Diderot, ideato dalla Fondazione CRT di Torino (per gli studenti del Piemonte e della Valle d’Aosta) con la quale la Fondazione Bonino-Pulejo ha stipulato un accordo di reciproca sinergia. Il bando promosso dalla FBP aveva previsto la selezione di  sessanta studenti del terzo anno delle scuole secondarie di secondo grado di Messina e Provincia, ai quali offrire un corso della durata di almeno 10 settimane per sviluppare le abilità logico-matematiche e informatiche, alla fine del quale attraverso una gara, i primi otto si aggiudicheranno un premio in denaro e il rimborso delle tasse del primo anno di università. Le domande presentate – tutte regolari e accettate – sono state 182.  Alla selezione svoltasi nei giorni scorsi al S. Tommaso si sono presentati 147 studenti. Il gruppo di lavoro presente in aula … continua Completata la selezione per il Progetto Diderot »

I giovani possono curare le malformazioni del Sud

Il Mezzogiorno continua a pagare il rapporto patologico tra spesa pubblica e consenso elettorale Cominciamo dalla fine: l’economia corre più veloce della politica e i sistemi sociali, specie quelli che vivono fasi di stagnazione o, nel migliore dei casi, di “sviluppo asimmetrico”, sono sempre meno governabili. È il frutto avvelenato della globalizzazione, un effetto collaterale con cui dobbiamo convivere e che ci deve indurre a cambiare velocemente i modelli di governance, figli di un mondo che non c’è più. Prendiamo questi principi, che sono alla base della scienza politica contemporanea e trasferiamoli sul terreno della Teoria dello sviluppo. Diventeranno la bussola indispensabile per orientare le nostre scelte, indirizzate a sostenere la crescita di una società. O a correggerne gli squilibri. Ecco, di tutto questo si è parlato nell’aula magna dell’Università di Messina, affrontando “la madre” di tutti i problemi italiani: la Questione meridionale. Una spina nel fianco della nazione che … continua I giovani possono curare le malformazioni del Sud »

Il XVI Premio Bonino a Giuseppe Tornatore

Il Maestro ha ricevuto il riconoscimento lo scorso 11 giugno a Messina, nel Palazzo della Cultura, in occasione della cerimonia di consegna delle borse di studio “Bonino-Pulejo”. La Fondazione ha organizzato anche una Mostra dedicata all’opera del regista siciliano e ha pubblicato un catalogo completo sulle sue opere riguardanti la Sicilia. Il regista Premio Oscar per “Nuovo cinema Paradiso”, nel frattempo, è stato a Tirana per partecipare alla giornata in suo onore organizzata dalla Bonino-Pulejo in partnership con il nostro Ministero degli Esteri e l’Ambasciata d’Italia in Albania. Tornatore è stato ospite del Primo canale della televisione schipetara per poi essere ricevuto. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetaur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore … continua Il XVI Premio Bonino a Giuseppe Tornatore »